IL LICENZIAMENTO DISCIPLINARE/LO SCIOGLIMENTO DEL CONTRATTO DI LAVORO

IL LICENZIAMENTO DISCIPLINARE/LO SCIOGLIMENTO DEL CONTRATTO DI LAVORO

In caso di licenziamento disciplinare è obbligatorio che il datore di lavoro rispetta la procedura disciplinare dello scioglimento del contratto di lavoro prevista dal Codice del Lavoro, che termina con la emissione della decisione di licenziamento da parte del datore di lavoro. In questo caso, l’articolo 61 del Codice del Lavoro prevede la possibi...

Vedi i dettagli

AUTORITÀ GENITORIALE ESERCITATA SOLO PER UNO DEGLI SPOSI

AUTORITÀ GENITORIALE ESERCITATA SOLO PER UNO DEGLI SPOSI

Conformemente alle disposizioni dell’articolo 397 del Codice Civile: “Dopo il divorzio, l’autorità genitoriale spetta congiuntamente a entrambi i genitori, a meno che il giudice non decida diversamente”. Da questa regola, l’articolo 398 del Codice Civile stabilisce un’eccezione: “Se vi sono buone ragioni, t...

Vedi i dettagli

Costituzione di una società a responsabilità limitata in Romania

Costituzione di una società a responsabilità limitata in Romania

Quando si desidera la creazione di una società a responsabilità limitata, è importante conoscere il fatto che la procedura si svolge davanti il Registro di commercio e presuppone di scorrere diversi fasi e ottenere diversi atti. In questo articolo, vogliamo venire in vostro aiuto e spiegare i passi necessari  per la costituzione della  dita. Così, ...

Vedi i dettagli

Il divorzio e la situazione del minore risultante dal matrimonio

In Romania il divorzio è disciplinato dalle disposizioni dell’art. 373 del Codice civile, il quale prevede che: ,,Il divorzio può avvenire: a) dall’accordo dei coniugi, su richiesta di entrambi i coniugi o di uno dei coniugi è accettata da l’altro coniuge; b) dove, a causa di motivi giustificati, i rapporti tra i coniugi sono gravemente...

Vedi i dettagli

L’apertura della procedura di insolvenza alla richiesta del debitore. Quale documentazione bisogna allegare alla domanda dell’apertura del procedimento di insolvenza?

Ai sensi dell’art. 66 della legge no. 85/2014 sulle procedure della prevenzione di insolvenza e delle procedure concorsuali: il debitore che é in un stato di insolvenza è tenuto ad depositare davanti il Tribunale una domanda per essere applicate le disposizioni della legge, entro e non oltre 30 giorni dopo la comparsa dello stato dell’insolve...

Vedi i dettagli