“The best way to predict your future is to create it.

Il miglior modo per predire il tuo futuro è di crearlo.


Avendo acquisito un’esperienza di 10 anni nel campo giuridico, Adela Badău ha assistito e rappresentato numerosi clienti di fronte ai Tribunali, in controversie rientranti nella materia del diritto civile, del ricupero dei crediti, del diritto contenzioso-amministrativo e del diritto del lavoro.

In materia del diritto civile, offre consulenza e assicura rappresentanza giuridica con riguardo a tutti gli aspetti legati al diritto immobiliare, concentrandosi prevalentemente sulla verifica dello storico del diritto di proprietà degli immobili nell’ambito di studi di due dilligence.

È appassionata dei sistemi di pubblicità immobiliare, essendo perciò dedicata a rappresentare gli interessi dei clienti in azioni catastali e in ricorsi contro i verbali e le decisioni catastali.

Quanto alla materia del ricupero dei crediti, offre assistenza e assicura rappresentanza nelle procedure d’insolvenza e fallimento, per le dovute contestazioni nell’ambito della procedura d’insolvenza, nonché per le contestazioni contro la tabella preliminare o definitiva dei crediti, contro le decisioni assembleari dei creditori oppure per le contestazioni contro le misure prese dall’amministratore giudiziario.

Ha rappresentato, inoltre, con profitto i debitori nelle contestazioni contro l’esecuzione indotta dai ricuperatori di credito e dalle autorità amministrative fiscali locali, essendo convinta che la formazione giuridica solida deve essere raddoppiata da perseveranza e tenacità per poter raggiungere il risultato desiderato dal cliente.

Nel settore del diritto amministrativo-fiscale, rappresenta i clienti in cause che riguardano il controllo della legalità degli atti amministrativi, tanto proponendo delle azioni in contenzioso quanto invocando le dovute eccezioni d’illegalità.

In questa materia, si è specializzata in controversie aventi ad oggetti l’annullamento oppure l’invalidità dei concorsi organizzati in base agli Ordini del Ministro degli Affari n. 665/2009, n. 140/2016 e n. 177/2016, assicurando rappresentanza presso ogni Tribunale del Paese

Nella materia del diritto del lavoro, assiste i clienti in controversie risalienti dall’esecuzione dei contratti individuali di lavoro ed offre consulenza per la procedura dei licenziamenti individuali o collettivi. Offre consulenza, inoltre, in materia della salute e della sicurezza sul lavoro, consigliando tanto i lavoratori quanto i datori di lavori con riguardo ai diritti ed agli obblighi legati ai requisiti minimi di sicurezza e salute nei cantieri temporanei o mobili, ai requisiti ai quali devono corrispondere le attrezzature di lavoro, all’utilizzo dei dispositivi di protezione da parte dei lavoratori, all’esposizione dei lavoratori a vibrazioni e rumori.

Contatto

Limbi vorbite

  • l’inglese
  • l’italiano